Come dimenticare la storia di Piazza De Nava?

La statua di  Giuseppe De Nava troneggia nella Piazza. Dietro la statua,  si legge una scritta,  su un grande palazzo costruito in epoca fascista:

“ISTIC  AEDES ARTIUM, HIC DOMUS ET FAMILIA  A FASCIBUS RENOVATAE”  (“Di fronte, la Casa delle Arti, qui la casa e la famiglia rinnovate dal fascismo”)

E’ uno dei siti più belli della città. Quanti reggini hanno letto la scritta? Quanti la saprebbero interpretare, magari anche per cultura generale, senza avere studiato il latino?  Bisogna conoscere la storia della città…

You may also like...